Ciao, sei sulla versione mobile del mio sito. Da smartphone leggi meglio in verticale, da tablet in orizzontale

Blog – Rocco Rossitto

  • MULATU ASTATKE/THE HELIOCENTRICS, “Best Album” al Trophées Des Arts Afro-Caribéens 2009.

    Il leggendario musicista etiope Mulatu Astatke ed il collettivo psych-jazz inglese The Heliocentrics, hanno vinto il premio “Best Album” al Trophées Des Arts Afro-Caribéens 2009, con il loro progetto “Inspiration-Information” edito dalla Strut Records. Trasmesso dal Theatre de Chatelet di Parigi sulla TV nazionale francese “France 2”, il Trophées Des Arts Afro-Caribéens fu creato con il supporto del poeta e…

  • Old Internet

    Articoli pubblicati nella categoria Internet del veccho blog.

  • Mauro e gli altri, skaters nell’anima

    Pubblicato sul mensile Universitinforma, maggio 2009 Ernesto alza lo sguardo, sorride, il cielo è grigio, si gira e poi giù dall’half pipe, quella rampa con una parte centrale piana e le due salite che sembra un mezzo tubo. Nel frattempo dall’altra parte Mauro scende da un quaterpipe e fa un trick sul funbox. Ancora: Alex guarda tutti, si sistema il…

  • Il ritorno dei Boppin’Kids

    La domanda è più che spontanea: ma il rockabilly e Catania cosa hanno in comune? D’istinto uno direbbe: “nulla”. A torto però. I Boppin’kids lo dimostrano. Loro a metà degli anni ottanta, a colpi di ciuffi, vestiti improponibili e tanto sound, riuscirono a farsi ascoltare in giro per l’Europa e non solo. E’ successo anche che un fan giapponese comprasse…

  • Sergio Scan_dura

    Sergio Scandurra è uno dei maestri d’orchestra di RetroIt dove spesso e volentieri sfoggia capigliature improponibili e giacche improbabili. Sergio, perché nei flyer ti firmi Sscan_Dura? L’idea venne a Diego Vespa (proprietario dei Mercati Generali, ndr) per gioco. Lo stampò goliardicamente a mia insaputa su un flyer dei Mercati Generali dove suonavo. Gli atti ufficiali e astrologici comunque recitano: Sergio…

  • PROIETTILI BUONI

    Marco Parente e Paolo Benevegnù. Gionni Dall’Orto e Andrea Franchi. Questi sono i Proiettili Buoni. I primi due, poi. Marco e Paolo (come fossero amici nostri) rappresentano due espressioni concrete di come il rock in Italia lo si faccia bene senza essere troppo estremi e senza essere troppo “pop”.

  • AA.VV / Protected Massive Semples

    Anteprima: a febbraio nuovo disco per i Massive Attack dal titolo Weather Underground. Intanto però la Rapster fa uscire Protected che è il secondo capitolo di una idea interessante: una compilation di canzoni da cui grandi gruppi (il primo è toccato ai Duft Punk) hanno preso ispirazione, hanno attinto, hanno apprezzato. In Massive Semples ci sono classiche e meno classiche:…

  • Circlesquare Songs – About Dancing and Drugs

    Questo “Songs About Dancing and Drugs” del canadese Circlesquare al secolo Jeremy Shaw è un disco dove vari generi (echi elettronici, battiti dub, indole rock etc etc) vengono rimanipolati e ovattati. Ne escono fuori delle canzoni piene di sbavature, morbide, senza tante frenesie: il tutto però sembra molto labile, pronto ad esplodere o implodere. C’è anche il cantato a dar…

  • Coffe Orchestral – Cholocate Suitacase

    Segnalo con piacere questo disco perché ha una qualità fondamentale: riesce con ingredienti semplici semplici a farti staccare per un po’, a rilassarti. No, non è un disco “new age” o “ambient” o cose del genere. E’ un disco folk: chitarre voci bassi acustici. Le voci, quella maschile e femminile si intrecciano, le suggestioni impalpabili si annodano. Ecco, nulla di…

  • 4 FIORI PER ZOE – TREDICI COSE CHE DOVREI DIRTI

    Tredici cose che dovrei dirti è il secondo album di 4 fiori per Zoe. Andiamo dritti al nocciolo della questione: un pop-rock, molto rotondo e di basso profilo.