Ciao, sei sulla versione mobile del mio sito. Da smartphone leggi meglio in verticale, da tablet in orizzontale

Che cos’è l’Huffington Post Italia?

Che cos’è l’Huffington Post Italia?
2 ottobre 2012 Rocco Rossitto

La domanda può sembrare abbastanza banale o retorica, ma non lo è credetemi.

Ho veramente questo dubbio: è una testata registrata o un blog?

La risposta si dovrebbe trovare proprio sul l’Huffington Post Italia, ma io non sono stato capace di trovare risposta. E voi?

Oggi è il 2 ottobre, sono le 12.10 circa e ho appena fatto un giro nella pagina “chi siamo” e nei “termini e condizioni“. Nella prima viene pubblicata “la gerenza”. Nessuna voce però riporta la dicitura “direttore responsabile” e non viene indicato nessun numero di registrazione al tribunale. Di contro non viene neanche indicata la solita “formuletta” che si usa nei blog e che recita più o meno così: questo blog non è una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità, etc.

Nella pagina “termini e condizioni” leggo che:

“[…]L’utilizzo di questo sito internet e l’invio di contenuti per la pubblicazione su The Huffington Post sono regolati dai presenti Termini e Condizioni, che sono stipulati tra Lei e HUFFINGTONPOST ITALY S.R.L., con sede legale in via Nervesa, 21 – 20139 Milano, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il numero 07942470969, IVA e C.F. n. 07942470969 (di seguito “Huffington Post”)[…]”

Quindi sappiamo che HUFFINGTONPOST ITALY S.R.L è iscritta al registro delle Imprese di Milano, ma non vi è accenno all’iscrizione al Tribunale, come per qualunque testata giornalistica.

Allora, riprongo la domanda: che cos’è l’Huffington Post Italia? Magari la risposta è veramente banale e mi è sfuggita. Forse hanno dimenticato ad indicarlo, forse c’è proprio scritto e io non l’ho notato?

Avevo provato a chiederlo direttamente a loro via Twitter, sia domenica 30 settembre, che lunedì 1 ottobre, ma non ho ricevuto risposta.

Ripeto, è una semplice domanda a cui però non ho ancora avuto risposta.
Come si dice? La pazienza è la virtù dei forti.

* * *

Aggiornamento. Hanno risposto al mio tweet delle 12.28 dicendo:


 

e come potete vedere sotto, la mia risposta: non hanno ancora risposto.
Leggetevi l’articolo che linkano e ditemi se hanno risposto o meno: per me no.

* * *


ORE 13.33


Risponde il caporedattore con sarcasmo (perché ad una domanda semplice bisogna rispondere con sarcasmo?) e senza indicare sul sito dove trovare l’informazione richiesta:


Link: https://twitter.com/marcopasquatw/status/253095277391659008

Comunque sia: intanto è arrivata una risposta, magari a breve aggiornano pure il sito indicando il numero di registrazione come fanno tutte le testate italiane, o (sempre come fanno tutte le testate italiane) la dicitura “in attesa di registrazione”.

***

22 novembre 2012: ancora nessun aggiornamento, come dire “take it easy”

***

21 dicembre: i Maya dovrebbero far finire il mondo, ma ancora nessuna dicitura appare sul sito.

Quindi tre ipotesi:
1) Non hanno indicato di essere testata registrata perché tanto oggi finiva il mondo
2) Non hanno indicato di essere testata registrata perché non hanno avuto tempo: ci vuole tempo, lo capisco, a scrivere Testata Registrata presso il Tribunale di XXXX n/xyz anno 2012
3) Take it easy

Riporto screeshoot del 21 dicembre 2012