Ciao, sei sulla versione mobile del mio sito. Da smartphone leggi meglio in verticale, da tablet in orizzontale

Una proposta per Twitter e Instagram (che non si fileranno di striscio)

Una proposta per Twitter e Instagram (che non si fileranno di striscio)
11 gennaio 2015 Rocco Rossitto

Twitter e Instagram hanno profonde differenze, ma fondamentalmente hanno molte cose in comune. Concordo con il founder di Twitter quando dice che Twitter ha un peso maggiore nella società rispetto ad Instagram. Questo è innegabile. Così come non si può negare a Instagram di aver creato un ambiente per la diffusione di immagini e foto (ah, sì anche i video, ma…) che non ha paragoni e via dicendo. Ma di fatto stanno sullo stesso piano, molto distanti da Facebook e non solo in termini di numeri.

 

10853080_343234762545545_683298696_n

 

La mia proposta (che non si fileranno di striscio)

Perché non rendere pubblico il numero di visualizzazioni che quel dato tweet o quella data immagine hanno avuto e affiancare questa informazione insieme ad altre informazioni che già sono pubbliche?

Perché posso sapere quanti like prende una foto e non sapere quante persone l’hanno vista veramente? Stesso discorso su Twitter: perché posso sapere quanti fanno RT e non quanti l’hanno visto un tweet?

Su Twitter sappiamo il numero degli RT, dei preferiti, delle risposte (vedendole possiamo contarle). Questo lo posso vedere sui miei tweet ma anche su quelli degli altri.

Su Instagram vediamo il numero di like e i commenti.

Se Twitter, per via dell’apertura alla piattaforma seld di ads, già rende visibile questo dato relativo al proprio account, perché non renderlo pubblico su Twitter per tutti?

E Instagram che aspetta a rendere pubbliche gli analytics e parallelamente a rendere pubblico il dato sulle visualizzazioni?

Paura di far sgonfiare un po’ l’ego?

Allora secondo me non lo faranno mai, dovrebbero, ma non lo faranno. O forse sì?

Scrivo su blog e riviste. Mi occupo di comunicazione e marketing sul web come digital strategist con focus sui media sociali.