fbpx

Da Berlino a Catania, l’arte si fa in viaggio.

Da Berlino a Catania, l’arte si fa in viaggio.
7 Ottobre 2009 Rocco Rossitto

DUE ARTISTE E UN FORGONCINO
Metti due artiste contemporanee, una siciliana e una tedesca. Mettile su un furgone attrezzato e falle partire dalla Germania fino alla Sicilia. Fagli fare delle tappe e dagli un compito: creare un progetto artistico sul territorio. Questa è l’idea, che prende il nome di SUD KM 0, organizzata dalla associazione Uqbar di Berlino e da Erbematte di Catania. Quest’ultima molto attiva nel creare spazi e situazioni per l’arte contemporanea in una città dove di spazio ce n’è sempre poco: di recente, ad esempio, hanno fatto proiettare dei video di artisti siciliani all’interno del circuito dei televisori di un grande negozio di elettrodomestici in città. Maria Domenica Rapicavoli (già presente nello scorso numero di I Love Sicilia, ndr) e Janne Schäefer partiranno il prossimo 4 giugno da Berlino per arrivare a Catania il 24 dove una grande festa, presso l’associazione Erbematte, concluderà questo progetto con la diretta di Radio Zammù, radio dell’ateneo catanese. Il progetto, spiegano le organizzatrici, è “un viaggio reale ma anche ideale, un viaggio filtrato dalla sensibilità di due artiste che sono chiamati a documentare tutto quello che ritengono sia importante, utilizzando vari mezzi, dai più tradizionali ai meno: diario, foto, video, blog, comunicazioni alla radio ma anche installazioni e quant’altro”. Varie le tappe previste, a partire da Berlino, dove tutto avrà inizio e passando per Lipsia, Francoforte, Monaco, Milano, Torino, Roma, Napoli, Salerno, Reggio Calabria, Riesi, Palermo.

Conosci già la mia newsletter? Si chiama Una cosa al giorno ed è un punto di partenza per persone curioseScoprila!
+