fbpx

Damien Patton, Banjo: “La location è la chiave dei social media”

Damien Patton, Banjo: “La location è la chiave dei social media”
21 Novembre 2012 Rocco Rossitto


[wired.it]
L’applicazione di social discovery Banjo arriva in Italia e lo fa in occasione della release 3.0. Nata nel luglio del 2011, disponibile su App Store per iOs e su Google Play per Android, conta oggi 3 milioni di utenti in 190 paesi. Tra questi l’Italia, che però fino a qualche giorno fa non aveva la sua versione in lingua. “Quello che Banjo può fare per te, nella sua essenza, è di connetterti con i tuoi amici, o con persone che hanno i tuoi stessi interessi”, ci spiega Damien Patton, founder di Banjo.

Patton è un tipo simpatico, sorridente, che non si sottrae al racconto della sua creatura, anche se quando lo contattiamo su Skype sono le 8.30 del mattino.

Leggi tutta l’intervista su WIRED.IT

Conosci già la mia newsletter? Si chiama Una cosa al giorno ed è un punto di partenza per persone curioseScoprila!
+