fbpx

SonoTouch, l’ecografia mobile

SonoTouch, l’ecografia mobile
23 Novembre 2012 Rocco Rossitto

Sono TouchIeri ho fatto un giro all’ExpoBit, Salone internazionale dell’Innovazione che ogni anno ha sede a Catania. Ero in cerca di novità e ne ho trovate pochissime, forse una sola, questa.

L’ambito è quello medico, non proprio un settore che mi riguarda, però un settore che riguarda tutti noi: la salute.
Sono touch è un ecografo portatile, un eco-tablet. Rettangolare è grande più o meno quanto un iPad solo un po’ più spesso.

A cosa serve? Me lo spiega il Dott. Salvo Riolo, Country Manager Italy di Ihs, società Svizzera che commercializza SonoTouch.

“Un ecografo di ultima generazione, pensato per uno screening immediato. E’ stato lanciato la scorsa settimana a Dussendorf all’interno di Medica in anteprima in europea. Oggi, qui a Catania in anteprima nazionale”.

Chi lo produce?
“Viene prodotto da una azienda cinese e nasce dalla collaborazione tra l’Università di Pechino e una serie di imprenditori cinesi”

In che ambiti verrà utilizzato?
“E’ un concetto semplice: uno strumento per uno screening immediato. Pensiamo ai medici di base, alle ambulanze, agli elisoccorso. Darà la possibilità a chiunque di farsi una ecografia rapida, non certamente ultra approfondita, ma con una veloce e facile lettura. Un utilizzo innovativo anche nelle sale operatorie, penso ad esempio in una fase immediamente successiva stomosi gastrointestinale per verificare la riuscita dell’intervento”

Costo?

“Cifra inferiore ai 10.000 euro, commercializzabile dalla prossima settimana”

 

Conosci già la mia newsletter? Si chiama Una cosa al giorno ed è un punto di partenza per persone curioseScoprila!
+