fbpx

Il Paradosso del Business Manager di Schrödinger

Il Paradosso del Business Manager di Schrödinger
9 Marzo 2023 Rocco Rossitto

In tutti questi anni di attività sulla piattaforma di Facebook/Meta, come chiunque ci abbia passato del tempo, me ne sono successe di tutte i colori. Ma è negli ultimi periodi che stanno succedendo cose meravigliose.

Ieri ad esempio, in soli 150 minuti, sono riuscito in qualcosa che posso definire il “Il Paradosso del Business Manager di Schrödinger

Dovevo “semplicemente” inserirmi in un Business Manager (io lo chiamo ancora così, ma non so in realtà dove mi trovo quando mi trovo lì, se sono in una Business Suite o nell’Airbnb delle piattaforme di gestione).

Dovevo poi aggiungere a questo BM già esistente una pagina Instagram per completare il tutto. Roba che in un remoto passato in 10 minuti avrei fatto.

Forte della conoscenza della possibile situazione disastrosa avevo allertato una task force composta dal cliente in persona munito di proprio computer, accesso a tutte le email possibili e immaginabili, a numeri di telefono per verificare la qualunque.

Beh, taglio corto: NON HA FUNZIONATO UN CAZZO MA HA FUNZIONATO.

Per due ore i messaggi erano sempre: non puoi accedere ti deve autorizzare l’amministratore del business manager di cui tu sei amministratore. Oppure: non funziona perché pur avendo i permessi per fare questa cosa non hai i permessi.

Alla fine è successo: nonostante mi continuasse a dire che non funzionava, che non potevo, che non avevo accesso. Nonostante vari refresh, riavvi di browser e di sistema, tutto si è risolto senza che ci sia traccia che si sia risolto.

Mi continua a dire che non posso aggiungere quell’account, ma lo ha aggiunto.

Io muto, incasso: soddisfatto e allo stesso tempo insoddisfatto. Vivo e allo stesso morto. Dentro il BM ma allo stesso tempo fuori il BM perché non ho i permessi da amministratori che mi vengono però perfettamente mostrati.