In principio fu Andrea a parlarmene. Ma VSCO probabilmente nelle prime release aveva qualcosa che non mi piaceva. L’ho presa e messa da parte. Poi me ne ha parlato Silvia. Mi ha incuriosito non c’è dubbio, ma ancora niente. Poi, poco dopo, pochissimo dopo, come spesso accade, qualcosa, che non so dire bene cosa, mi ha attirato, colpito e affondato.

Adesso uso VSCO (sì è vero è l’app per editare del momento, è molto in voga nel giro dei fotografi da tonnellate di follower su Instagram) perché ha saputo cogliere quel qualcosa che mancava nel mondo delle app per editare, portando nei suoi codici una vena narrativa non indifferente. E ha sviluppato, intorno a se, una storia.

Da oggi quindi, le mie foto (non per forza quadrate, anzi) potete trovarle qui: http://roccorossitto.vsco.co/


Rocco Rossitto

Ho avuto quarant'anni ma poi ho smesso. Questo è il mio sito ;-)

Author posts
Related Posts