fbpx

Il Campione italiano di Skate? Mauro Caruso, 19 anni, siciliano

Il Campione italiano di Skate? Mauro Caruso, 19 anni, siciliano
1 Ottobre 2009 Rocco Rossitto

Certo, c’è anche una buona dose di fortuna. Ma non basta. In quel minuto non basta, lì dentro ci sta la fortuna e la bravura. C’è il “trick” giusto. Non sempre vince il più forte, comunque”. Mentre parla, Mauro Caruso, tiene lo sguardo un po’ basso. I suoi 19 anni si vedono tutti, nei movimenti, negli atteggiamenti. E’ umile. Però, quando parla di skate, di “trick” o di altri termini tecnici si capisce subito che è un gigante. Lui, Mauro, in realtà ha un fisico asciutto, magrolino, è alto, ma neanche tantissimo. E’ il campione italiano di skate in carica al Cis, Campionato Italiano di Skateboard . Categoria? “Senior, ovvero da 16/17 anni in su”. Perché poi lo “skate” non è uno sport per “vecchi” e in quel minuto devi dare tutto: “Sì, hai una “run” di un minuto e devi percorrere lo skatepark come meglio ritieni dando il massimo, esprimendo il tuo stile. Si procede in batterie, a gruppi, poi si viene eliminati o si va avanti, fino alla finale”. Lì, al Trinity Skatepark Milano, nel dicembre 2008, lui ha vinto su tutti andando avanti, partendo già all’età di 11 anni quando, a Motta Sant’Anastasia vicino Catania, chiese al padre “mi compri uno skate?”. Da allora non si è più fermato, “skateando” ovunque, per le strade e nelle piazze, fino a quasi un anno fa, quando al Parco Gioeni di Catania è nato il primo Skate Park della Sicilia.

Conosci già la mia newsletter? Si chiama Una cosa al giorno ed è un punto di partenza per persone curioseScoprila!
+